Blunt Cut: il nuovo taglio must have

Blunt Cut: il nuovo taglio must have

Blunt Cut: il nuovo taglio must have

Voglia di cambiare look? Prova il blunt cut: un taglio pieno e voluminoso, dalle linee nette, precise e geometriche.

Ci siamo abituate a chiome leggere e fluide ottenute grazie a tagli scalati, sfilzati, sfoltiti. Ma è ancora questo il trend del momento?
In netto contrasto con le tendenze delle passate stagioni, che avevano visto il ritorno di linee scalate e sfilate, dagli Stati Uniti arriva il Blunt Cut che segna il grande ritorno dei tagli pari e delle linee rigorose.
Punte piene e super dritte, dunque, un po’ come quelle che molte di noi hanno portato anche da bambine. Una sorta di ritorno al passato quindi, ma con una grande novità. Questo taglio, infatti, si realizza con il rasoio. Solo questo strumento, infatti, consente la massima precisione e spesso viene utilizzato insieme a speciali pettini e mascherine che aiutano a tenere fermi i capelli.

Questo stile mostra il meglio di sé nei tagli corti o medi: nel primo caso otterremo un carré, il tipico caschetto mentre nel secondo avremo una versione dello stesso taglio che arriva alle spalle. Mai scegliere una lunghezza eccessiva: l’effetto pieno, che è la forza di questo taglio, andrebbe completamente perso.

Hairstyle decisamente versatile, si può rendere più easy con un effetto volutamente spettinato (ottenuto asciugando i capelli a testa in giù con l’aiuto di una mousse volumizzante) o mitigare l’effetto regolare della piega liscia creando delle onde, è decisamente poco adatto per le donne poco attente alla piega.

 

Perfetto anche per esaltare il colore.

 

Insomma, decisamente da provare!

Beauty in the City

Beauty in the City

Laureata in Lingue e Letterature straniere, esperta di PR e Comunicazione. Gestisce l'Ufficio Stampa e Relazioni esterne di molte realtà aziendali, nazionali e internazionali.

RELATED ARTICLES

Provato per voi: Yellow Liss di Alfaparf

Provato per voi: Yellow Liss di Alfaparf

Abbiamo fatto testare alla nostra

READ MORE