Come mantenere l’abbronzatura a lungo

Come mantenere l’abbronzatura a lungo

Come mantenere l’abbronzatura a lungo

Le vacanze, così come l’estate, volgono ormai al termine. E noi facciamo davvero fatica a separarci dalle lunghe giornate soleggiate e dalla nostra amatissima tintarella. Possiamo, però, provare a capire come mantenere l’abbronzatura più a lungo. 

Il rientro dalla vacanze estive è sempre un po’ traumatico: rappresentano l’inizio di un nuovo anno lavorativo, ricco di impegni e sfide ma anche l’arrivo della stagione fredda. Il corpo e la mente fanno fatica a lasciarsi alle spalle le lunghe giornate soleggiate trascorse in spiaggia o dedicandoci a ciò che più ci piace. 

E poi, vogliamo parlare dello splendido colore che il sole ha regalato alla nostra pelle?!

Ecco qualche trucco per mantenere la nostra super abbronzatura come se non fossimo mai rientrati dalla villeggiatura. 

Possiamo, per esempio, continuare ad esporci al sole, sul balcone di casa durante il weekend per esempio. L’esposizione alla luce solare è importante non solo per la nostra amata tintarella ma anche per la produzione di Vitamina D, molto utile alla nostra salute. Ecco perché va prolungata il più a lungo possibile in previsione dell’inverno. 

La prima cosa da fare, quindi,  è senza dubbio un bello scrub per purificare l’epidermide. Potete anche prepararlo in casa abbinando un olio (d’oliva, di mandorle o quello che preferite) con dello zucchero, semolato o di canna, o il sale per un effetto tonificante e rinvigorente. 

Applicatelo prima della doccia per una pelle morbida e setosa. 

Continuiamo, poi, ad utilizzare un filtro solare prima di esporci al sole, anche se si tratta di poco tempo. Protezione prima di tutto!

Inoltre, scegliete un orario adatto all’esposizione, evitando le ore più calde (che sono le più dannose per la salute della nostra pelle). 

La dieta, oltre ad aiutarci a mantenere la pelle giovane, è la nostra alleata più preziosa per il mantenimento dell’abbronzatura. Consumate cibi che aiutano la produzione di melanina, come per esempio le carote, le arance, la zucca, la lattuga e i pomodori. 

Non dimenticate mai, l’idratazione sia dall’esterno, con formulazioni cosmetiche altamente idratanti, che dall’interno: bevete sempre in abbondanza e durante tutto l’arco della giornata. Vedrete che mantenendo la pelle ben idratata non vi spellerete neanche!

 

Beauty in the City

Beauty in the City

RELATED ARTICLES

Ciglia perfette con il mascara

Ciglia perfette con il mascara

Ciglia folte e definite sono

READ MORE