Preparare la pelle al make up: la detersione

Preparare la pelle al make up: la detersione

Preparare la pelle al make up: la detersione

Carissimi amici e amiche, benvenuti nella mia rubrica WAKE UP AND MAKE UP YOUR STYLE!

Scopriremo insieme tutto ciò che riguarda il mondo del make up: tendenze, novità, video specifici e tutorials, tecniche nuove e perché no, fare qualche viaggio nel passato per conoscere meglio questo tempio della bellezza che è il make up!

Inoltre, sono ben accetti tutti i vostri suggerimenti, richieste.

Ma soprattutto, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, curiosità e/o dubbi riguardo al make up.

Per cui: Svegliamo ed evidenziamo il nostro stile!

Per mantenere un make up impeccabile e soprattutto per far aderire meglio i prodotti stessi durante l’arco della giornata,  la preparazione della pelle al make up ed il suo equilibrio è FONDAMENTALE.

Cosa significa riequilibrare la pelle? Significa idratarla e nutrirla. Tutto ciò deve avvenire attraverso due passaggi IMPRESCINDIBILI come la detersione ed il trattamento.

Iniziamo a parlare della detersione.
Detergere il viso tutti i giorni significa essenzialmente mantenere la pelle sana e ossigenata. E’ infatti un gesto quotidiano fondamentale per la bellezza e la salubrità alla pelle.
La pelle è uno dei nostri principali organi emuntori, ovvero uno dei principali organi deputati all’eliminazione delle tossine.
Molte delle sostanze di rifiuto vengono infatti eliminate dal nostro organismo proprio attraverso la cute.
Il deposito di queste sostanze alimenta il lavorio incessante dei radicali liberi: il risultato nel tempo è una pelle spenta, rugosa e atona.

Già questo potrebbe essere un motivo valido per detergere il viso tutti i giorni.

Allo stesso modo la pelle è anche un organo di assorbimento, quindi tutto ciò che è nell’aria attecchisce lo strato corneo, il suo strato più superficiale e la pelle tende ad assorbirlo.
Fortunatamente, la nostra epidermide impedisce a queste sostanze di penetrare liberamente in profondità perché tra l’epidermide e il derma vi è la membrana basale, il nostro vero scudo di protezione dalle sostanze nocive.
L’applicazione dei cosmetici è motivata proprio dalla capacità della pelle di assorbire sostanze di nutrimento e di compensazione.
Tale assorbimento è facilitato dal mantenere lo strato superficiale pulito da tutte quelle particelle invisibili che ne aumentano lo spessore e formano una barriera per le sostanze nutritive.
Detergere il viso tutti i giorni significa, quindi, permettere ai cosmetici che applichiamo di essere assorbiti più facilmente e di evitare che le polveri sottili, i batteri e le tossine che noi stessi produciamo rimangano in deposito sulla superficie.
Per cui, questo gesto semplice e quotidiano consente una corretta traspirazione, incrementa l’ossigenazione, limita l’azione dei radicali liberi e rallenta l’invecchiamento cutaneo.

Chiaramente, di prodotti di detersione in commercio ne troviamo tantissimi. L’importante è conoscere bene la propria tipologia di pelle per comprenderne  necessità ed esigenze e andare, di conseguenza, a  identificare i prodotti corretti e specifici.

Io sono qui per aiutarvi anche in questo!!!

Nei prossimi articoli approfondiremo insieme l’efficacia dei prodotti giusti.

Un caro abbraccio a tutti.
Marcel Bason.

Beauty in the City

Beauty in the City

Laureata in Lingue e Letterature straniere, esperta di PR e Comunicazione. Gestisce l'Ufficio Stampa e Relazioni esterne di molte realtà aziendali, nazionali e internazionali.

RELATED ARTICLES

Preparare la pelle al make up: la pelle arida

Preparare la pelle al make up: la pelle arida

Carissimi, bentornati a questo nostro

READ MORE