Latte: l’ingrediente che non ti aspetti per le tue ricette di bellezza

Latte: l’ingrediente che non ti aspetti per le tue ricette di bellezza

Latte: l’ingrediente che non ti aspetti per le tue ricette di bellezza

Abbiamo parlato tante volte di ricette di bellezza fai-da-te con ingredienti naturali e che ciascuno di noi ha in casa. Di molti, conosciamo già le proprietà benefiche, altri, però, sono del tutto inaspettati. Come il latte!

Olio, sale, bicarbonato, limone, miele, spezie… sono davvero tanti gli ingredienti che tutti abbiamo in casa e che costituiscono un valido alleato per la nostra bellezza. Maschere, scrub, impacchi ce n’è davvero per tutti i gusti e tutte le esigenze. 

Il latte è un altro di quegli ingredienti che più o meno tutti abbiamo in casa. Avevate mai pensato di poterlo usare per realizzare un trattamento di bellezza per il vostro viso? Ebbene sì, il latte, se congelato, avrà effetti sorprendenti sulla vostra pelle. 

Il ghiaccio, è risaputo, applicato sul viso (come fa, per esempio Kate Moss tutte le mattine) è un vero toccasana per la bellezza. Il freddo infatti, migliora la circolazione del sangue dando all’incarnato un aspetto sano e luminoso. Inoltre, il ghiaccio è un valido coadiuvante per restringere i pori, ridurre le occhiaie, rendere la pelle meno grassa e un aiuto contro l’acne. 

Il latte, dal canto suo, contiene molti elementi utili alla nostra bellezza come le proteine e grassi che nutrono  e ammorbidiscono la pelle e l’acido lattico, dalle proprietà esfolianti. Inoltre, il latte è ricco di sali minerali e vitamine A, D, C ed E, molto preziose per il benessere dell’epidermide. In più, questo alimento contiene antiossidanti, che prevengono la comparsa di rughe.

Per godere appieno dei benefici del latte, congelalo in cubetti. Una volta ottenuti dei piccoli ghiaccioli, massaggiali delicatamente sul viso. Vai avanti fino a quando il cubetto non si sarà sciolto completamente e sciacqua il viso. 

In questo modo unirai i benefici del latte a quelli del ghiaccio.

Prova questo trattamento due o tre volte alla settimana: avrai un risultato davvero sorprendente. Se preferisci un’esperienza più olfattiva, puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale. 

Il latte, vaccino o di capra, può essere usato anche per preparare maschere e scrub ad esempio unito a miele o al bicarbonato di sodio. 

Ma il latte non è utile solo per preparare ricette di bellezza per la vostra pelle. Sarà utilissimo anche per addolcire i capelli secchi o crespi. Semplicemente spruzzandolo sui capelli umidi e massaggiando bene la chioma con particolare attenzione a punte e cute. Aspettate un quarto d’ora e poi risciacquate bene.

Beauty in the City

Beauty in the City

RELATED ARTICLES

Capelli mossi senza piastra: come fare?

Capelli mossi senza piastra: come fare?

Capelli mossi e morbidi sono

READ MORE