Make up: come cambia con la mascherina

Make up: come cambia con la mascherina

Make up: come cambia con la mascherina

Il Coronavirus ha cambiato molte delle nostre abitudini, anche nel nostro look. Per un periodo più o meno lungo, per esempio, dovremo indossare la mascherina, senza però abbandonare il make up. Come influisce questo cambiamento sul nostro modo di truccarci? 

In tempo di pandemia, anche il make up cambia, e si concentra decisamente sugli occhi e sopracciglia, dato che buona parte del nostro viso è coperto dalla mascherina. Vero è anche, comunque, che anche altre parti del viso saranno scoperte e quindi non possiamo pensare di escludere il viso dalla nostra make up routine. Attenzione, però! La mascherina, fondamentale per proteggerci dal rischio di contagio, deve rimanere pulita. Dovremo, quindi, utilizzare alcuni accorgimenti per evitare di danneggiare il presidio. 

Il must è applicare una base leggera, che faccia respirare il più possibile l’epidermide, già messa a dura prova dalla mascherina. Puntiamo, quindi, ad evitare il fondotinta, preferendo un correttore se e dove necessario. Anche qui, preferiamo texture leggere e no transfer. Dobbiamo poi controllare la lucidità e possiamo farlo grazie alla cipria, leggera e levigante e, anche in questo caso resistente all’acqua e al sudore. L’ideale sarebbe poi utilizzare un fissatore spray per il make up che aiutano a far resistere il trucco anche agli sfregamenti da mascherina. 

Importante in questo periodo è prendersi cura delle sopracciglia, dando loro il massimo della definizione perché possano incorniciare perfettamente lo sguardo. Per farlo possiamo usare delle matite di precisione o una pomade per sopracciglia.

Ma veniamo ora ai grandi protagonisti del trucco in tempo di pandemia: gli occhi. Puntiamo su un bel look fresco e luminoso, magari con un ombretto chiaro che apre lo sguardo, da applicare sulla palpebra mobile. Gli ombretti cremosi o liquidi sono perfetti per chi, nonostante tutto, va sempre di corsa. 

Per le più fashion, il trucco occhi potrebbe essere in abbinamento con le diverse mascherine colorate che si vedono in giro. 

Attenzione a non dimenticare le labbra! Il fatto che non siano protagoniste non significa che vadano trascurate. Idratatele sempre, e ricordate di fare uno scrub specifico e applicare il burrocacao o un balsamo specifico.

Ricordiamo comunque che, anche se coperte dalla mascherina, le labbra possono comunque essere truccate, con rossetti rigorosamente no transfer, naturalmente.

Fonte: Clio Make Up

 

 

 

 

 

 

Beauty in the City

Beauty in the City

RELATED ARTICLES

Balayage: scegli quello perfetto per i capelli castani