Make up e lockdown: l’importanza del trucco in quarantena

Make up e lockdown: l’importanza del trucco in quarantena

Make up e lockdown: l’importanza del trucco in quarantena

In questo periodo di lockdown molte, moltissime di noi pensano che dedicare del tempo al make up sia solo uno spreco. Tanto, chi ci deve vedere? In realtà, esistono diversi buoni motivi per non rinunciare a truccarsi durante la quarantena.

Nonostante molte di noi in questa fase di lockdown abbiano lasciato da parte il make up considerandola una pratica inutile, ci sono diverse ragioni per cui continuare a truccarsi.

Innanzitutto, prendersi cura di sé e della propria immagine aiuta a tenere alto l’umore e l’autostima. Apparire al meglio, anche solo per se stesse, specialmente in un momento di crisi, economica e sociale, è fondamentale. 

Inoltre, in un momento in cui non abbiamo più nemmeno il senso del tempo e i giorni si susseguono sempre uguali uno dopo l’altro, con conseguente senso di alienazione, il fatto di continuare a truccarci come d’abitudine ci aiuta a mantenere un senso di normalità e di equilibrio psicologico. 

A questo aggiungiamo che truccarsi, con tutti i passaggi che questo comporta, ci permette di distrarci dal momento surreale che stiamo attraversando, regalandoci un angolo di serenità. 

E poi, altra cosa fondamentale, il tempo che dedichiamo al make up o, più in generale, alla cura di noi stessi, è tempo dedicato esclusivamente a noi e, pertanto, non può e non deve essere considerato uno spreco quanto, piuttosto, una coccola e un’attenzione per noi, anche e soprattutto durante questo lockdown. 

Ultimo ma non ultimo, truccarsi è anche un modo per regalarci un po’ di ottimismo e buon umore. Sentirci belle e curate ci aiuta ad affrontare la giornata con una carica ed un energia diverse. 

Alla luce di quanto abbiamo detto oggi più che mai questa celebre frase di Coco Chanel è vera e attuale.

“Se siete tristi, se avete un problema, truccatevi, mettetevi il rossetto rosso e attaccate” 

Se invece hai voglia di cambiare e non hai più idee sfoglia la sezione del sito dedicata al make up!

Beauty in the City

Beauty in the City

RELATED ARTICLES

Asciugare i capelli senza rovinarli: ecco come fare