Pettinature da smart working

Pettinature da smart working

Pettinature da smart working

Quali sono le pettinature da smart working?

Lo smart working è, ormai da mesi,  diventato una realtà a lungo termine per molte di noi. Spesso, gestire i capelli da casa in previsioni di riunioni, assemblee e quant’altro può diventare complicato. 

Quali sono le pettinature più smart, facili, veloci e d’effetto da realizzare durante il lockdown?

Realizzare in autonomia delle pettinature che ci facciano apparire al meglio durante video riunioni o lezioni può sembrare complesso soprattutto per chi ha meno dimestichezza, manualità o, semplicemente,  si sente meno creativa. 

Per fortuna non è necessario essere delle stylist esperte per ottenere un updo d’effetto. 

Vediamo quali sono le pettinature da smart working più semplici da realizzare ed efficaci in termini di immagine.

L’acconciatura più basica è sicuramente la coda bassa, elegante, versatile e, soprattutto, facile da realizzare. Spazzolate i capelli e raccogliete le lunghezze, facendole scivolare sulla schiena o, se preferite, di lato, sulla spalla. Se preferite uno stile sbarazzino, movimentate la coda lasciando libere due ciocche sul davanti per incorniciare il volto. 

Il classico che funziona sempre è la treccia. Classica, francese o a lisca di pesce, la treccia fa sempre la sua figura. Se non siete molto pratiche, optate per la treccia classica e arricchitela di tanti piccoli dettagli, delle perline per esempio, o dei fermagli gioiello, o, ancora chiudetela con un foulard o un nastro colorato.

Anche lo chignon è certamente da annoverare fra le acconciature da smart working da tenere presenti. Anche in questo caso abbiamo diverse varianti fra cui scegliere a seconda del nostro stile o del mood del momento: alto, basso, bon ton o scomposto, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Anche in questo caso, sbizzarritevi con accessori per personalizzare il vostro look: fermagli e accessori di ogni forma, materiale e colore. 

Un altro modo di movimentare il look è creare una bella chioma mossa. Potete ottenerla in modi diversi a seconda della base di partenza e della vostra manualità. Le singole ciocche, infatti, possono essere “lavorate” con le mani, con la piastra o l’arricciacapelli, con la spazzola o con i bigodini. Potete anche realizzare delle belle onde semplicemente acconciando i capelli ancora un po’ umidi in una treccia. Quando li scioglierete avranno acquisito un bel movimento assolutamente naturale. Se, prima della treccia spruzzate sui capelli uno spray texturizzante al sale, l’effetto sarà ancora più bello e definito. 

 

Beauty in the City

Beauty in the City

RELATED ARTICLES

Ciglia perfette con il mascara

Ciglia perfette con il mascara

Ciglia folte e definite sono

READ MORE