Preparare la pelle al make up: la pelle arida

Preparare la pelle al make up: la pelle arida

Preparare la pelle al make up: la pelle arida

Carissimi, bentornati a questo nostro secondo appuntamento di Wake up and Make up your style!!

Oggi approfondiamo l’argomento “preparazione della pelle al make up” già intrapreso nel primo articolo. Comincio con il ribadire l’importanza della detersione! Detergere il viso tutti i giorni significa permettere ai cosmetici che applichiamo di essere assorbiti più facilmente e di evitare che le polveri sottili, i batteri e le tossine che noi stessi produciamo rimangano in deposito sulla superficie.

La pelle è in continuo cambiamento: per questo bisogna selezionare bene ogni categoria di prodotto che applichiamo per poter comunicare al meglio con la nostra pelle, in base alle sue esigenze. Ma, soprattutto bisogna imparare a conoscere la propria tipologia di pelle.

Oggi parliamo di pelle arida.

Con questo termine si definisce una particolare condizione in cui la cute si presenta avvizzita, poco elastica, sottile e fragile. È una pelle estremamente delicata, dove lo strato corneo superficiale tende a sfaldarsi, desquamandosi sotto forma di una finissima polvere tipo forfora.
La pelle arida è molto sensibile agli agenti atmosferici come sole, vento e freddo.

Se la pelle è arida, la prima regola è scegliere un detergente super delicato, che consenta di pulirla senza aggredirne la barriera protettiva. Oggi, grazie alle formulazioni più ricche di ceramidi, c’è un’intera famiglia di cleanser che ricompattano il film idrolipidico dell’epidermide, aumentando la possibilità di mantenerla idratata. Oltre agli oli lavanti, disponibili anche nella versione lenitiva a base di acqua termale, le novità sono le infusioni di fiori in olio, che puliscono, ricompattano e lasciano il viso gradevolmente profumato in virtù del contenuto in essenze floreali naturali. Per le pelli che hanno bisogno di più attenzioni, ci sono le mousse cremose, molto morbide, che, a contatto con l’acqua, si trasformano in emulsioni delicatissime.

Qui di seguito, vi riporto alcuni ottimi prodotti di detersione adatti su una tipologia di pelle arida:
– L’eau douceur Chanel, è un’acqua detergente molto delicata che rimuove efficacemente tutte le impurità.
– Le lait douceur d’huile Chanel, è un latte che offre la delicatezza dell’olio e l’azione detergente di un cleanser, la sua consistenza lattea si trasforma in olio setoso.
– Liquid facial soap mild Clinique, sapone liquido.
– La linea Clarins per pelli aride.

Grazie per la vostra attenzione e nel prossimo articolo continueremo a parlare di tipologie di pelle ed i relativi prodotti di detersione.
Un abbraccio

Marcel

Beauty in the City

Beauty in the City

Laureata in Lingue e Letterature straniere, esperta di PR e Comunicazione. Gestisce l'Ufficio Stampa e Relazioni esterne di molte realtà aziendali, nazionali e internazionali.

RELATED ARTICLES

Smalto, che passione con My Nails!

Smalto, che passione con My Nails!

Le mani sono sempre in

READ MORE