Ricrescita: come coprirla in tempi di quarantena

Ricrescita: come coprirla in tempi di quarantena

Ricrescita: come coprirla in tempi di quarantena

In questi giorni di chiusura forzata dei Saloni, in molte si trovano a fare in conti con la ricrescita. Come procedere per non fare (troppi) danni?

Brutta storia la ricrescita ai tempi del Coronavirus, data l’impossibilità di recarsi dal proprio parrucchiere di fiducia per porvi rimedio. Due, di base, le possibilità: lasciarla lì con la scusa che “tanto non ci vede nessuno” o trovare il modo di avere i capelli impeccabili anche a casa propria.

Come coprire la ricrescita a casa, per non fare troppi errori ma, soprattutto, per non fare danni con la tinta fai da te?

Innanzitutto, dobbiamo fare attenzione  alla nuance che scegliamo, perché spesso toni e riflessi sono molto diversi a seconda delle marche. Inoltre, andrebbero evitati i prodotti che si applicano come se fossero uno shampoo perché, essendo molto liquidi, oltre alla ricrescita andrebbero a coprire anche eventuali effetti di schiaritura sulle lunghezze.

Una volta scelta la nuance adatta a noi dobbiamo cercare di lavorare il più possibile solo sulle radici, per evitare di disidratare il resto della chioma.

Ricordiamo inoltre, che la tinta si applica 24/48 ore dopo lo shampoo. In questo modo, il sebo avrà il tempo di diffondersi sulla chioma e permettere al colore di fissarsi più facilmente.

Evitiamo, però di applicare il colore con capelli impregnati di gel o lacca che sigillano le squame del capello e impediscono al colore di depositarsi correttamente.

Un altro errore molto comune quando si fa la tinta a casa è di risciacquare il prodotto con lo shampoo. Pratica da evitare perché disidrata fortemente il capello. Usiamo, invece, i prodotti per il risciacquo contenuti nel kit per la colorazione.

Se avete dubbi, potete, in alternativa usare spray o mascara per mascherare la ricrescita o chiedere un consiglio al vostro hairstylist di fiducia, che saprà certamente darvi le indicazioni più adatte a voi nel pieno rispetto della salute dei vostri capelli.

 

 

Beauty in the City

Beauty in the City

RELATED ARTICLES

#iorestoacasa: Fabio Marchina consiglia le acconciature a prova di videocall