Sopracciglia: quale forma scegliere in base al tuo viso?

Sopracciglia: quale forma scegliere in base al tuo viso?

Sopracciglia: quale forma scegliere in base al tuo viso?

Sono importantissime e hanno un ruolo fondamentale nella definizione dello sguardo. Per questo la forma delle sopracciglia deve essere realizzata in base ai tratti del viso. 

Le sopracciglia sono la cornice del nostro sguardo, lo definiscono e lo esaltano. Attenzione, però, devono creare un insieme armonico anche con il resto del viso. 

Un sopracciglio evidente su un occhio piccolo, per esempio, o una forma troppo ad arco o troppo tondeggiante su un viso tondo non farebbero che accentuare caratteristiche che dovremmo, invece, mimetizzare. 

Il linea generale, si consiglia sempre di evitare gli eccessi, troppo sottili o troppo folte, anche se spesso la moda ci suggerisce (e spinge) a fare diversamente. 

Di fatto, nulla è vietato, per non sbagliare occorre fare una mappatura delle sopracciglia, ossia capire la giusta distanza tra le due sopracciglia, comprenderne forma e altezza massima. 

Vediamo come fare. 

La mappatura serve ad avere uno schema da seguire nel “disegno” delle sopracciglia, sia che ricorriate all’epilazione sia che preferiate il trucco. Per capire da dove far iniziare il sopracciglio, allineate una matita con la fossetta interna del naso e alzatela fino ad incrociare il sopracciglio. Fissate questo primo punto. Per comprendere la forma più adatta dell’arcata, mettete la matita all’angolo esterno del naso e inclinatela fino al centro della pupilla. Per finire, trovate il punto dove far terminare il sopracciglio mantenendo la base della matita all’angolo esterno del naso e regolando il pettinino fino all’incrocio con l’angolo esterno dell’occhio.

Terminata la mappatura, passiamo dar forma delle sopracciglia in base al viso.

Se avete il viso ovale, puntate su arcate piene e dense; se, invece, il vostro viso tende al tondo, preferite sopracciglia arcuate, con una forma più alta al centro. I lineamenti squadrati vanno, invece, smussati con arcate più tondeggianti. Se il vostro viso è a forma di cuore (più appuntito nella parte inferiore) avete bisogno di un arco morbido. Chi, infine, ha un viso lungo, può optare per una forma un po’ più corta e mai troppo evidente: in questo modo il viso acquisterà pienezza. 

Se preferite l’epilazione, le vostre migliori amiche sono forbicine e pinzette. Ricordate che le forbicine servono solo a spuntare le lunghezze, qualora ce ne sia bisogno. Prima di procedere, pettinate le sopracciglia verso l’alto e poi spuntate dall’esterno all’interno. La pinzetta va sempre usata tirando il pelo nella direzione di crescita. Partite sempre dall’esterno ed eliminate solo l’indispensabile. 

Dopo aver definito la forma in base al viso usate una matita o un gel dello stesso colore delle sopracciglia per coprire eventuali buchini. Poi, sfumate con il pettinino per rendere tutto uniforme e naturale. Se necessario, fissate il tutto con un gel per sopracciglia o con il sapone

Se qualche pelo bianco inizia a comparire sulle vostre sopracciglia qui trovate tutte le indicazioni per tingerle con prodotti naturali.

Se avete domande sul make up e sul make up sopracciglia, scrivete al nostro super MUA Marcel Bason ! Farà luce su tutti i vostri dubbi!

 

Beauty in the City

Beauty in the City

RELATED ARTICLES

A cosa serve, davvero, il collagene?

A cosa serve, davvero, il collagene?

E’ uno degli ingredienti più

READ MORE